100% MADE IN ITALY + Spedizione gratuita per gli ordini superiori a 60 euro!

Carrello

Il tuo carrello è vuoto

Continua Acquisti

Acne giovanile: cause e trattamenti

Qual è la causa?

L’acne dell’adolescente è dovuto sia alla genetica che dagli agli ormoni della pubertà. Gli adolescenti di solito hanno inestetismi su viso, décolleté e schiena e hanno più punti neri e punti bianchi rispetto agli adulti. Questi inestetismi sono spesso causati dagli androgeni, gli ormoni “maschili” che sono presenti sia negli uomini che nelle donne, che si presentano durante l’adolescenza causando una maggiore secrezione di sebo.

Gli adolescenti hanno un turnover cellulare più veloce e resiliente rispetto agli adulti, ecco perché la pelle guarisce prima dagli inestetismi. Dopo l’adolescenza, l’acne tende a migliorare perché gli squilibri ormonali dell’adolescenza non stimolano più inestetismi.

Come trattare l’acne giovanile

Per mantenere sana la pelle degli adolescenti bisogna concentrarsi su una buona detersione e sul controllo della secrezione di sebo. Una corretta igiene è sempre indispensabile per la cura dell'acne. Lo scopo della detersione è infatti quello di riportare la cute ad una condizione di normalità attraverso la rimozione di impurità e secrezioni sebacee in eccesso.

  • Consigliamo di avere una buona skincare routine perché si ha sempre una maggiore tendenza agli inestetismi.
  • Evita prodotti che contengano ingredienti dannosi come alcol, presente spesso nei tonici astringenti, perché può stimolare la secrezione di sebo e, di conseguenza, causare più inestetismi. 
  • Opta per ingredienti come Acido Glicolico, Acido Citrico e Acido Lattico, per evitare l’accumulo di cellule morte e batteri.
  • Usa una crema idratante e un fattore di protezione SPF ogni giorno. La disidratazione e lo stress ambientale stimolano la produzione di sebo e fanno peggiorare l’aspetto degli inestetismi. Anche se la tua pelle sembra grassa, usa una crema idratante con fattore di protezione SPF per proteggere la pelle e riequilibrare i livelli ottimali di salute.

    Trattamento consigliato

    Utilizza quotidianamente Enyderma Oil Skin Cleanser: detergente formulato con tensioattivi delicati che riduce la secrezione sebacea e che, grazie all’Acido Glicolico, esfolia delicatamente i pori.

    Associa almeno 2 volte alla settimana lo scrub utilizzando Enyderma Soft Scrub con Fattori di Crescita che contiene Acido Citrico e Acido Lattico per un’esfoliazione profonda e per la regolazione del PH cutaneo.

    Dopo la detersione si consiglia di applicare il siero EnyDerma Smoothing Serum che contiene Acido Ialuronico e Acido Glicolico per una normalizzazione della secrezione sebacea, per attenuare rugosità e macchie cutanee dovute all’acne.

    A seguire si consiglia la crema viso giorno Hydrocure + Ceramids Face Cream: crema di facile spalmabilità e a rapido assorbimento che contiene Ceramidi utili per mantenere un’ottimale idratazione della pelle.

    Come crema viso per la notte consigliamo EnyDerma Face Cream Glycolic Acid 10% molto indicata per il trattamento dell’acne, perchè induce una micro desquamazione, accelera il ricambio epidermico, riduce le infiammazioni in corso e le cicatrici da acne.