100% MADE IN ITALY + Spedizione gratuita per ordini superiori a 60 euro!

Carrello

Il tuo carrello è vuoto

Continua Acquisti

Pelle stressata dopo l'estate? 3 passi per curarla

Pelle stressata dopo l'estate? 3 passi fondamentali per curarla

Il relax e il benessere non sono gli unici effetti delle vacanze estive.

Ecco cosa succede alla tua pelle in estate:

  • Si abbronza. L’abbronzatura dona luminosità e aiuta l’organismo a sviluppare la vitamina D. Inoltre, passare molto tempo all’aria aperta ossigena la pelle, che però subisce anche gli effetti di vento, acqua salata e raggi UV.
  • Si disidrata. Il caldo rende la pelle secca e comporta la disidratazione dell’intero organismo. Per questo, mantenere la pelle costantemente idratata è la prima regola per una buona salute cutanea.
  • Invecchiamento cutaneo e macchie. I raggi solari non agiscono solo a livello superficiale: sono responsabili dell’invecchiamento cutaneo e di macchie dovute all'accumulo di melanina, che si aggravano con il passare degli anni.

Dopo che la tua pelle è stata aggredita dalla continua esposizione solare ha bisogno di trattamenti specifici per rigenerarsi. Sono 3 le azioni fondamentali:

  • Rigenerare il tessuto cutaneo
  • Levigare
  • Reidratare

Trattamento consigliato

Esfolia per favorire la rigenerazione cellulare utilizzando Soft Scrub con Fattori di Crescita due volte al giorno.

Applica 30C Serum con Fattori di Crescita, che con l'alta concentrazione di Vitamina C al 30% illumina la pelle e possiede proprietà antiossidanti/antiaging.

Dopo il siero, di giorno utilizza la crema Antiage Complex Face Cream Retinyl + C con Retinolo Puro per nutrire la pelle inaridita, e di sera la crema levigante Face Cream Glycolic Acid 10%, che ha un'azione depigmentante sulle macchie e riduce le rughe sottili marcate dall’esposizione ai raggi UV.

Questo trattamento ha inoltre un’azione preventiva per il periodo invernale: una pelle già ben idratata risente meno delle basse temperature e tende ad essere meno secca e screpolata.